Tavolino Top Secret
Tutorials

Tavolino Top Secret

Questo tavolino è un recupero della mia mamma e proviene dagli uffici dell’azienda dove lavora e che stava procedendo a fare un po’ di pulizia del mobilio dismesso anni fa ed abbandonato nei loro magazzini.

Lo stile richiama gli anni 60/70 e il suo stato era buono anche se esteticamente logorato e triste.

Dopo ben due anni di chiacchiere tra me e lui ho finalmente trovato l’ispirazione per ridargli una nuova veste

Come era

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Materiale occorrente (la maggior parte del materiale lo potete trovare su http://www.allwhitedesign.com):

  • Sverniciatore universale all’acqua Syntilor
  • Carta vetro grana 80
  • Vernice Painting the Past Cotton White
  • Vernice Painting the Past Ebony
  • Vernice Painting the Past Cape Cod Grey
  • Pennello punta tonda Annie Sloan
  • Stencil Calligrafico Fusion
  • Stencil Circles Annie Sloan
  • Cera Old White Painting the Past
  • Cera Pearl Painting the Past
  • Cera Cement Painting the Past

Ho sverniciato il piano del tavolino con sverniciatore universale all’acqua SYNTILOR (2 passaggi)

Levigato il piano, per rimuovere i residui rimasti dopo la sverniciatura, con carta vetro grana 80

Levigate anche le gambe sempre con carta vetro grana 80

Pulito con acqua per rimuovere i residui della levigatura è lasciato asciugare

Inizialmente pensavo di tenerlo a legno e lavorarlo con le cere colorate ma poi, osservandolo a nudo, ho cambiato idea ed ho deciso di colorarlo di bianco con Painting the Past Cotton White e poi fare un gioco di stencil.

Ho usato il pennello Annie Sloan a punta tonda perché volevo che le pennellate rimanessero in vista.

Sul piano ho steso la vernice in quantità abbondante e con movimenti incrociati per creare la texture (3 mani) o almeno ci ho tentato… Painting the Past è autolivellante e non è stato facile raggiungere l’obbiettivo, diciamo che un pochino ci sono riuscita 😉 (con Annie Sloan Chalk Paint lo si raggiunge con certezza, è una pittura molto più gessosa e materica e si presta benissimo anche a questo scopo).

Ho voluto sfidare PTP ed il risultato è:
Painting the Past 1 – Selena 0

Sulle gambe invece ho intinto leggermente la punta del pennello e stesa la vernice in modo che non desse un effetto pieno sulla superficie ma che lasciasse intravedere il legno (ci ho poi giocato con la cera per valorizzare la texture del legno)

Sul piano ho poi eseguito lo stencil Fusion Calligrafico (il vero nome è French Illegible Script ed è esattamente ILLEGIBLE e da me definito Top Secret 😄) con Painting the Past Ebony

Sul bordo invece ho eseguito uno stencil Annie Sloan Circles con Painting the Past Cape Cod Grey

A questo punto mi sono divertita con le cere Painting the Past:

  • Sulle gambe ho passato 1 mano di cera Cement
  • Sul piano 1 mano di Clear e 2 mani di Pearl
  • Sul bordo del piano 2 mani di Cement (in realtà prima avevo passato una mano di Old White ma l’effetto non mi convinceva, volevo un tono che richiamasse leggermente il colore dello stencil e delle gambe, quindi ho optato per Cement)

Ed ora, prima di lasciarlo andare alla sua nuova vita, lascio asciugare la cera (14 giorni) affinché sigilli per bene oltre che diventare impermeabile

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 pensieri su “Tavolino Top Secret”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...