Targetta legno
Tutorials

Targhetta Legno

Questa targhetta l’ho fatta con tanto amore per il mio cuginetto Nicolò.

La vita per lui è impegnativa e lo sarà sempre più man mano che crescerà perché è autistico.

Ora è un adolescente ed ha iniziato le superiori e come tutti i ragazzi di questa età necessita della sua privacy e non riuscendo a comunicare con il mondo come tutti gli altri ragazzi ho pensato di facilitargli un pochino le giornate e poter vivere la propria privacy nella sua stanza comunicandolo con un semplice gesto.

Materiale occorrente
(la maggior parte del materiale lo potete trovare sul sito http://www.allwhitedesign.com):

  • Listello in legno di abete
  • Spazzola di ferro
  • Vernince MMS Milk Paint Shutter Grey
  • Vernice MMS Milk Paint Yellow
  • Vernice MMS Milk Paint Farmhouse
  • Vernice Painting the Past Ebony
  • Vernice Painting the Past Cape Cod Grey
  • Scritte da trasferire stampate su fogli di carta
  • Gessetti
  • Pennello piatto
  • Pennello punta fine per finiture
  • Pennello a punta
  • Pennello da stencil
  • Cera chiara Painting the Past

Ho preso una listello di legno di abete e spazzolato con spazzola di ferro

Passato due mani di Milk Paint Shutter Grey mescolata con Milk Paint Yellow (50/50) e un pizzico di Milk Paint Farmhouse.

Ho proceduto a prendere il primo foglio per trasferire il nome “Nicolò” girando il lato dove è stampata la scritta verso il basso e sul lato rimasto visibile ho passato il gesso in modo da colorare (di un colore in contrasto rispetto la base della superficie del listello) e coprire la scritta da trasferire.

Mi sono assicurata che la parte colorata di gesso fosse abbastanza consistente ripassando più volte la superficie interessata.

Ho appoggiato il lato del foglio colorato con il gesso sulla superficie del listello (la scritta ora è rivolta verso di me) e con una penna ho calcato i contorni delle lettere.

In questo modo il gesso funge da carta carbone trasferendosi sulla superficie del listello e tracciando i contorni delle lettere.

Su un lato ho scritto il suo nome usando Painting the Past Ebony.

Con un pennello a punta fine inizialmente ho tracciato i bordi delle lettere e poi le ho colorate per intero con un pennello a punta più spesso.

Poi ho fatto la cornice con uno stencil e Painting the Past Lime White.

img_5959

Sull’altro lato, sempre con la tecnica del gessetto, ho scritto “Do not disturb” e colorata con Painting the Past Cape Cod Grey.

Fatte le righe orizzontali con scotch e colorate con Painting the Past Ebony.

img_5967

Infine per sigillare il tutto ho passato cera Painting the Past Clear

img_5970

img_5969

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...